1 Marzo 2022

Le nuove frontiere della criptosfera per i legali 

di Mario Alberto Catarozzo - Coach, Formatore, Consulente – CEO di MYPlace Communications Scarica in PDF

Metaverso, blockchain, criptovalute, sono questi i termini con cui in futuro (anzi, già nel presente) tutti ci troveremo a confrontarci, dai professionisti agli imprenditori, dai comuni cittadini alle pubbliche autorità. Questo “Nuovo Mondo” (paragonato alla scoperta delle Americhe) coinvolgerà tutti e ogni aspetto della vita, privata e pubblica. Parliamo della 01. Questa dimensione coincide anche con il termine Metaverso e con il Web 3.

LE PIATTAFORME DEL METAVERSO

Per accedere a questo mondo esistono piattaforme virtuali, coinvolgenti, immersive, tridimensionali; tramite i classici browser web come Chrome, Safari, Firefox ci si può collegare a diversi siti Internet che rappresentano le porte di ingresso al Metaverso: Decentraland, Sandbox, Stageverse, Cryptovoxels, Somnium e Meta sono solo le principali attualmente in essere.

Si possono poi utilizzare visori di realtà aumentata e a breve avremo anche guanti aptici per rendere l’esperienza avvolgente: vista, udito, tatto. Una volta creato il proprio account gratuito possiamo entrare in questo universo mediante il proprio avatar. Il metaverso Decentraland si caratterizza per la possibilità di costruire edifici, palazzi, piazze e giardini dove poi invitare i terzi, anche a pagamento. Sandbox si caratterizza per la possibilità di creare NFT, quindi oggetti d’arte unici da scambiare a pagamento. Qui stanno investendo molti marchi anche della moda. Stageverse è invece dedicato prevalentemente alla musica e ai concerti.

CONTINUA A LEGGERE

Centro Studi Forense - Euroconference consiglia

Blockchain, smart contract e NFT: una guida pratica